Curiosità - ZeroAnsia

Vai ai contenuti

PILLOLE DI PSICOLOGIA
informazioni, dubbi, curiosità

MITI DA SFATARE
CLICCA SULL'IMMAGINE
dott. Martina Adinolfii - cell: 3398770123
e_mail: dottoressa.adinolfi@zeroansia.it
RIENTRO DALLE VACANZE


Dai lidi assolati alla scrivania in ufficio, dai prati verdi di montagna al grigiore della grande città. Da tempi di vita rilassati ai ritmi frenetici dettati da un’agenda piena di appuntamenti e scadenze. Ci siamo: è arrivato il rientro dalle vacanze..
È vero, quella che si sta concludendo è un’estate particolare, la prima post lockdown, così diversa da quella del 2019, ma non proprio in tutto. Del resto, chi ha avuto la fortuna di poter andare in ferie si trova, come ogni anno, a scontrarsi con il faticoso rientro.
dott. Martina Adinolfii - cell: 3398770123
e_mail: dottoressa.adinolfi@zeroansia.it
DISSONANZA COGNITIVA

Vi è mai capitato?
Si tratta di un fenomeno noto con il nome di DISSONANZA COGNITIVA, esposto da Festinger negli anni '50.
Secondo questa teoria la nostra mente avrebbe un meccanismo incorporato per cui la consapevolezza dell'incoerenza fra atteggiamenti, credenze e altri contenuti darebbe origine a una fastidiosa sensazione di dissonanza, o mancanza di armonia. Così come la spiacevole sensazione provocata dalla fame ci induce a cercare cibo, allo stesso modo la sensazione di disagio provocata dalla dissonanza cognitiva ci motiva a cercare un modo per risolvere le contraddizioni o eliminare le incongruenze tra le nostre cognizioni.

dott.Giorgia Colombi - cell: 3281784164
e_mail: dottoressa.colombi@zeroansia.it
INTELLIGENZA EMOTIVA E STILE EMOZIONALE


Fino a qualche anno fa conoscevamo solo il concetto di Intelligenza Cognitiva e di Quoziente Intellettivo legato ad essa, che misura le capacità logico-matematiche, la percezione spaziale, le funzioni verbali di una persona.
Le ricerche degli ultimi anni indicano che esiste un nuovo fattore, il Quoziente Emotivo, che è ancora più potente del primo, e che misura un tipo diverso di intelligenza, quella emotiva, fa riferimento al nostro lato empatico e sociale, alla comprensione nei confronti degli altri, all’empatia.


dott. Marcella Minafra - cell: 3496111381
e_mail: dottoressa.minafra@zeroansia.it
Torna ai contenuti